JE Camera Slideshow

seo joomla

I piatti della tradizione: il fritto della vigilia di Natale

cucina tradizionale romana i frittiIl fritto misto di verdure, alla vigilia di Natale, è una di quelle tradizioni della cucina romana, immancabili e puntuali a cui non si può rinunciare e che si tramanda di generazione in generazione. A casa di zia Linda si iniziava a friggere dalla mattina per arrivare fino alla sera e la cucina diventava zona "off limits" perchè era inevitabile passare per "assaggiare" i vari fritti e di conseguenza, era importante rispettare i suoi confini, per non svuotare prematuramente i vari piatti colmi di fritture diverse.

Si perché sostanzialmente erano, e lo sono ancora oggi, fritti di verdure di stagione, ovvero: broccoli, patate, carciofi, zucchine, ma i più fortunati come me solitamente in tavola trovavano anche la borragine fritta. Accanto alle verdurine si infilava anche qualche pezzo di baccalà (non quello surgelato) e si finiva con le frittelle di mele, preparate usando lo stesso tipo di pastella e spolverate di zucchero quando ancora calde.

Il fritto della cucina tradizionale di una volta, ha anche i suoi difetti. L'odore sugli indumenti che rimane per giorni, ma è un piccolo sacrificio a fronte di una sublimazione del palato.

Ed ecco a voi la ricetta del fritto tradizionale della cucina romana:

Ingredienti per la pastella:

Farina 00, acqua minerale

1. Mescolare con una forchetta la farina insieme ad un quantitativo di acqua minerale necessario per ottenere un composto liscio, nè troppo liquido nè troppo morbido. Verificate che sia della consistenza giusta inzuppando la forchetta, se la pastella scende a fatica e non resta attaccata vuol dire che consistenza è quella corretta. 

2. Inzuppate le verdure o il pesce nella pastella e friggete in abbondante olio caldo. Appena scolate aggiungete il sale.  Le frittelle di mela vanno cosparse con zucchero a velo.

E mi raccomando: Il fritto va servito sempre caldo :-)

La pizzeria

pizzeria ok

Se siete in 4 e salvi (o stampi) questa immagine sul telefonino, una pizza te l'offriamo noi.
Valido tutti i giorni fino a fine Aprile 2020.

Prenota la tua cena

I nostri piatti
I nostri piatti, cucinati spesso nel forno con legni pregiati (quercia e acero), nascono dalla voglia di riproporre la cucina e genuina di una volta, utilizzando scrupolosamente le stesse tecniche, ingredienti e segreti. Prenota qui sotto la tua cena, oppure chiamaci al numero di telefono: 06 30322592

 

"Grazie"

certificato trip ok copyUn grazie riconoscente a tutti coloro che, con i loro consigli e gentili apprezzamenti, hanno contribuito al raggiungimento di questo importante traguardo che รจ per noi motivo di soddisfazione, a fronte di un lavoro spesso duro, ma sempre proteso verso il miglioramento.